Cloni vari vintage

Esiste una miriade di cloni vintage ispirati a Barbie, Bild Lilli tedesca, Tanya, Petra ecc...catalogarli tutti è impossibile nel mio piccolo ci provo con il prezioso aiuto di Paolo Cozzi e di Maria Cristina Lemmi e quelli che per qualche ragione ci hanno colpito e li abbiamo tenuti anche se non ne sappiamo un granchè sono raccolti in questa pagina. I cloni hanno sempre maggior faschino per noi, talvolta ci dicono molto più di barbie blasonate...

Martine de luxe

Questo Clone europeo anni 70

dal trucco marcatissimo mi è stato riconosciuto come Martine de Luxe, il corpo di palstica vuota è davvero molto fregile...


Clone economico non identificato

mi piace molto questo clone, non credo si riuscirà mai ad identificare visto che ne esistono migliaia di cloni super economici venduti in baggie in edicola...l'ho trovata con questo abito molto carino

clone di Tressy Palitoy

Viso meraviglioso per questo clone di plastica vuota di Tressy, la bocca è davvero stupenda!!!

Clone Bild Lilli

Questa bambola è stata assemblata da noi con un corpo che si avvicinasse il più possibile alla sua carnagione, pensiamo sia anni settanta e sicuramente è ispirata alla bambola Bild Lilli Tedesca da cui Barbie stessa prende spunto.Ci piace lo guardo altero quasi severo che ha. Indossa un abito anch'esso clone di un'altra bambola simile presa recentemente in blister alla Fiera dei Giocattoli di Cavatigozzi, in questo caso la bambola è di plastica vuota e davvero molto fragile...

anche questa Sonia però vestita con questo carinissimo abito clone da sposa fa la sua figura:

in seguito abbiamo preso anche la Sonia versione mora in baggie con i due abiti che vedete in foto:

Clone americano anni 60

Abbiamo  preso al mercatino questo clone che ci piace moltissimo, con costume originale argentato chiuso da cerniera marcata Ykk mentre la testa è marcata PL, i capelli sono stata impiantati male ma Paolo Cozzi mi ha detto che sono originali così molto spesso sono così i capelli di questi cloni, il corpo è una fusione unica di plastica vuota ma di buona qualità e pare anche resistente,   esistono molti cloni simili tra questi Suzette, Bonnie e la bellissima Debbie

ecco la capigliatura strana con buco centrale alla testa

Dopo mesi, leggendo il libro "barbie the icon" arrivata a pag.103 mi si è accesa una lampadina: Il costume argento che tanto mi piace preso indosso al clone è barbie originale vintage infatti ricordavo la scritta ykk incisa sulla cerniera, bastava guardare dentro x trovare letichetta barbie by mattel bianca con scritta nera ma chissà perché davo x scontato non lo fosse e l'ho pure lavato...conunque adesso almeno so che YKK è l compagnia giapponese fondata dalla Mattel appositamente x creare cerniere e bottoni in miniatura x gli outfit di barbie, ecco l'outfit completo da cui proviene:

ecco cloni simili

questa davvero STUPENDA!!!!

Clone della barbie TNT anni 70

Ci piace molto questo clone di plastica vuota,con ciglia vere e viso molto simile a quelle delle barbie tnt anni settanta, l'abbiamo vestita con questo abito fiorato di Petra Von Plasty e accessoria e ne siamo entusiaste, grazie a Paolo Cozzi abbiamo trovato il suo nome LOLITA ed ecco una foto trovata in rete della stessa venduta in versione baggie:

Di questo clone biondo avevamo solo la testa, trovato un corpo eccola, ci  piacemolto il viso, non ha marchi, non sapevamo nulla di lei ma poi sempre Paolo Cozzi nostro esperto di fiducia, l'ha riconosciuta come una delle tante versione caucasiche di un clone europeo di nome Mandy di cui abbiamo la versioone Afro già in collezione, probabilmente anni 80

ecco le varie versioni

con l'amica black

SWINGING SALLY varie versioni

Una swinging Sally autentica ci è arrivata in un lotto di cloni, aveva una guancia macchiata che con varie applicazioni di Benzac abbiamo smacchiato, lo stesso viso si trovava verso la fine degli anni settanta  anche con il nome di Nadia, Anita e probabilmente molti altri nomi, ecco la nostra con un abito originale della serie Swinging Sally di cui ne abbiamo parecchi acquistati nuovi in  baggie:

ecco una delle tante versioni con altri nomi, Nadia, foto dell'amica Rosamaria Caso

con lo stesso viso avevamo anche questa testa che abbiamo montato su un corpo qualsiasi ma di plastica piena eccola con abito Miss Denim

ecco un'altra versione mora con caschetto. il corpo ha carnagione molto più chiara del viso ma la doll è arrivata in lotto e non posso sapere se i corpi sono stati scambiati, è comunque di plastica vuota

la nostra ultima Swinging Sally è la versione con costume rosso immagino avendolo trovato nel lotto

I cloni che seguono stati preso in lotto assieme a Dagi Star dalla Germania, molto probabilmente indossano abiti di Petra Von Plasty

questa bella mora con rossetto rosso che tanto mi piace, dovrebbe essere un clone di Groovy Susie

Lei invece è Betty anni 70 venduta alla Upim come da pubblicità che riporto

..




SAM Arco 1978

Ho preso in un lotto su facebook questo clone dal viso stupendo secondo me, ha un braccio quasi staccato del resto il corpo di plastica vuota è davvero delicato, il mio amico Paolo Cozzi mi ha detto che è abbastanza raro da trovare perchè la Arco ha prodotto moltissimi set di mobili simil barbie ma di bambole forse solo questa :

ecco la mia

c'era pure una linea di suoi abiti

esempio di set mobili Arco